Home / Blog / Archivi per giugno 2012

Mese: giugno 2012

Ogni cosa a suo tempo

12 mesi prima
Se avete deciso per un matrimonio religioso, organizzate il corso prematrimoniale.
10 mesi prima
Scegliete i testimoni, le agenzie di catering  o il ristorante adeguato a seconda che organizziate un buffet o un pranzo.
9 mesi prima
Scegliete abiti e accessori,  scegliete dal fiorista gli addobbi per la chiesa, eventuali centro tavola per i tavoli del ristorante e il bouquet adeguato.
6 mesi prima
Procuratevi i documenti necessari, un cantante e accordatevi per i brani musicali della cerimonia  in chiesa e del ricevimento.
5 mesi prima
Preparate la lista nozze per i regali che vorreste ricevere, preparate inviti, partecipazioni e bomboniere, contattate un fotografo per foto e video,prenotate l’auto per gli sposi ed un eventuale bus per gli ospiti.

4 mesi prima
contattate un agenzia per la vostra luna di miele,controllate i documenti necessari per il viaggio, eventuali visti e vaccinazioni.
3 mesi prima
Spedite gli inviti e le partecipazioni, scegliete il menù
1 mese prima
Decidete per l’acconciatura e fate alcune prove, effettuate le ultime prove dell’abito con gli accessori,confermate il numero esatto degli invitati.
2 settimane prima
Controllate che l’abito sia stato definitivamente terminato, effettuate gli ultimi controlli per l’abito, il menù, i posti a tavola, la consegna dei fiori, fate una prova dell’ingresso in chiesa con paggetti e damigelle
1 settimana prima
Concedetevi qualche giorno di relax quindi un centro estetico e quello che vi ci vuole.
2 sere prima
Lo sposo parteciperà alla festa d’addio al celibato e la sposa alla festa d’addio al nubilato.
1 sera prima
Concedetevi un massaggio rilassante, assicuratevi che la sveglia sia stata inserita, preparatevi una camomilla e… a letto presto.

E adesso tocca a voi…

Spose del 2013 tra poco tocca a voi iniziare con i preparativi, se non avete ancora pensato di affidarvi ad una Wedding Planner, è arrivato il momento di farlo. Lei vi aiuterà nella realizzazione del giorno più bello, seguendo i vostri gusti ed i vostri desideri. Seguirà la regia del matrimonio e vi proporrà utili consigli, programmerà gli incontri e vi proporrà soluzioni originali per ogni tipo di budget.

I cinque portafortuna

Secondo un’ antica usanza anglosassone, il giorno del matrimonio la sposa dovrebbe avere con se cinque portafortuna;

  •  una cosa prestata,
  •  una cosa regalata,
  •  una cosa blu,
  •  una cosa vecchia,
  •  una cosa nuova.

Lo sapevate che….

… le fedi nuziali hanno origini molto antiche. Già in epoca barbarica, per suggellare la promessa d’amore le coppie si scambiavano un’anello in segno di fedeltà. In epoca Romana l’anello nuziale era era di ferro (raramente d’oro o d’argento).
Va indossato al dito anulare sinistro che, secondo gli antichi, era collegato direttamente al cuore.
Secondo il galateo del matrimonio le fedi devono essere pagate dallo sposo, e l’arduo compito di portarle in chiesa spetta al testimone maschio principale.Se invece sono previsti paggetti o damigelle allora devono essere portate da loro su un cuscino fatto dello stesso colore dell’abito della sposa oppure qui vi suggerisco di affidarvi ad un esperto flower per avere qualcosa di diverso.
In ogni caso se volete qualche idea scriveteci.

Il fatidico “Sì”

Con la bella stagione fervono i preparativi di chi ha deciso di sposarsi, e per questo noi fate del design vi consigliamo di utilizzare i colori che più si avvicinano al mare, quindi via libera al blu, al turchese, al bianco, al beige, oppure spaziate fra i colori pastello. Le onde, la brezza marina, il sole, renderanno l’atmosfera magica.Magico sarò ancora di più se sceglierete di pronunciare il fatidico “SI”al tramonto, tra giochi di luce ed il sottofondo delle onde che si infrangono sulla battigia.

Bouquet

Siete indecise su come fare il bouquet,volete che sia classico ma allo stesso tempo fresco? scegliete dunque colori come il bianco e il verde, cosi come ha fatto la mia sposa settembrina.

Tic,Tac

Tic, tac, tic, tac…..le ore perchè tutto sia perfetto stanno per finire!
Tranquille, delle piccole fate qui pronte per voi ad aiutarvi,  se c’è un problema allora esiste anche la sua soluzione, e noi vi aiuteremo a trovarla.
Quindi mettevi comode e scrivete sul blog.